Grafica di Meloniski da Villacidro "Metropoli surreale"

Grafica di Meloniski da Villacidro "Metropoli surreale"

Prezzo di listino
€185,00
Prezzo scontato
€185,00
Prezzo di listino
€185,00
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse.

Tecnica: Serigrafia polimaterica + glitter
Edizione a tiratura limitata
Formato opera:
 35x35 cm

Meloniski da Villacidro nasce a Villacidro, in provincia di Cagliari, nel 1943.

Completamente autodidatta, nel 1969 si trasferisce a Parigi, poi a Milano. Viaggia in tutta Europa e visita i Musei più importanti per studiare i classici e gli avanguardisti.

Nel 1984 viene allestita una sua mostra antologica al Castello Sforzesco di Milano.

Nel  1991 Meloniski sente il bisogno di prendersi una pausa dalla scultura e di passare a  materiali più leggeri che gli diano maggiori  possibilità di gioco e di invenzioni. Nel tempo la materia l'ha portato a usare morbidi supporti di carta a mano sui quali utilizzare  l' acrilico, la tempera, le chine. Ma il sensorio si spinge ancora oltre  con sabbia, frammenti di stoffe, porporine, polveri d'oro e sintetico. È  la festa di una materia liberata, sciolta dalle coazioni d'impiego. Siamo di fronte a un ben distillato "patchwork" sensorio. È  questa la condizione affinché il contesto percettivo possa esprimere il fattore emozionale, la magia del mito.

Nel 1997 il Museo delle Arti Palazzo Bandiera di Busto Arsizio gli dedica una grande esposizione con la presentazione di oltre 80 opere inedite, tra dipinti e sculture. Attualmente vive e lavora nel Lodigiano e si dedica alla scultura, in marmo, bronzo e legno, e, parallelamente, alla pittura e alla ceramica.

Possiamo dire che la sua pittura ha comportato l'elaborazione di una tecnica mista tutta poggiante sulla espressività del colore.