Grafica incorniciata di Loris Paolucci "L'Avvocato" - SIGNUM Avellino

Grafica incorniciata di Loris Paolucci "L'Avvocato"

Prezzo di listino
€125,00
Prezzo scontato
€125,00
Prezzo di listino
€125,00
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse.

Dimensioni cornice: 43x435m profilo legno bianco shabbato
Dimensioni opera: 27x27cm
Tiratura: 150
Tecnica: Gicleé fine art print con ritocchi a mano di glitter

 

Loris Paolucci nasce a Macerata il 30 aprile del 1959, dove attualmente vive e lavora. Appassionato di disegno inizia in giovane età, da autodidatta, a realizzare le sue prime opere con matite di grafite e tecnica del chiaro scuro. In seguito ha prodotto opere con china e acquerello definite dallo stesso "paesaggi urbani" raffiguranti oggetti di uso comune sparsi e abbandonati in scorci cittadini con i quali ha partecipato a svariate collettive. Da qualche anno propone opere figurative oniriche realizzate con tecnica mista a base di materia e colori acrilici su tele di juta grezza.

Di lui scrive Loris Parenti: " Loris fotografa e incornicia l'evento in uno spazio metaforico determinato, con un tempo scandito, preciso, sembra di assistere ad un conto alla rovescia attendendo con ansia l'evento straordinario che si concretizzerò da li a qualche secondo. Tutto, tutti sono in attesa, rigidi, irrigiditi con il fiato che riempi i polmoni con gli equilibri inaspettatamente rotti da qualche elemento che inavvertitamente scioglie la regola. esce dalla cornice, si contorce e proietta la figura nello spazio al di là del campo visivo. Capita di trovare gli spettatori stessi rappresentati all'interno del dipinto e all'improvviso ci si accorge che siamo già li, sorpresi di esserci. Di essere stati fotografati a nostra insaputa,assorti come siamo con i nostri pensieri, dubbi, delusioni e aspettative. siamo li. Così, il concetto viene inquadrato, organizzato, rappresentato nella sua espressione: l'azione che non è movimento, ma è il momento preciso in cui si decide l'azione, si medita l'evento con determinazione, anche quando appare come un gioco. Dove tutto sembra lasciato apparentemente al caso, invece, emerge nel dettaglio un programma d'azione. Loris è colui che rappresenta l'azione immobile, la pre-medit-azione".