Corno da collezione in terracotta: Ischia

Corno da collezione in terracotta: Ischia

Prezzo di listino
€49,00
Prezzo scontato
€49,00
Prezzo di listino
€49,00
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse.

Raffinato cornetto in terracotta, realizzato artigianalmente. Dedicato a Ischia, conosciuta nell'antichità come "Pithecusae" è un'isola dell'arcipelago delle isole Flegree. L'origine del nome arcaico è da riferire alla produzione vascolare di pithos, difatti il nome significherebbe "isola dei vasai"

Abili maestranze partenopee hanno realizzato questo manufatto fondendo tradizione e innovazione. Alla tecnica tradizionale della lavorazione della terracotta si unisce il design moderno. Il corpo del corno è coperto da uno smalto satinato nero e la punta intinta in un brillante smalto rosso. Il tipo di decorazione è un rimando alle colate piroplastiche del monte Epomeo, il vulcano presente sull'isola.

Il colore rosso del corno pare abbia il potere di far bruciare le malelingue, per la sua associazione al peperoncino.

Il corno ha una simbologia importante in ambiente napoletano. Il fedelissimo popolo di San Gennaro lo associa al suo martirio. Durante la sua decapitazione, fu reciso un dito che tentava di allentare la fascia che teneva al collo. Il corno sarebbe l'interpretazione tutta napoletana del prezioso dito del santo, a sua volta. Il Santo è noto e caro per i suoi numerosi miracoli, di conseguenza, il corno napoletano vuole essere un miracoloso "attiratore" di fortuna e benessere.

Il corno è comunque da tempi immemori associato a fertilità e vigore perché la forma ricorderebbe il fallo maschile.

Ogni imperfezione garantisce l'autenticità del processo di produzione del manufatto.

Dimensioni: 17,5 x 4 x 3,5 cm